Victor Vasarely, Composizione rosa

Prezzo di Listino  1.200,00

Disponibile

Bella e colorata grafica del celebre artista fondatore della Op art.

Victor Vasarely Composizione rosa – Grafica

 

Victor Vasarely Composizione rosa: bella e interessante grafica del celebre artista.

1989

Serigrafia

Misure: 55  x 44.5 cm / 70 x 57 cm

L’opera è tratta dal portfolio Les Années Cinquante, edito da Pesti Mühely, Budapest, nel 1989.

Firmato a mano dall’artista a matita in basso a destra.

Edizione di 130 esemplari, 30 in numeri romani e 100 in numeri arabi

Victor Vasarely (Pécs, 1906 – Parigi, 1997) Dopo aver studiato medicina decise di dedicarsi all’arte lasciando l’Ungheria, nel 1930 e stabilrsi a Parigi. Qui iniziò a lavorare come grafico ma si orienterà ben presto verso una creazione pittorica astratta: le sue composizioni divennero sempre più complesse con una combinazione di elementi geometrici. Nel 1955 scrisse  il “Manifesto giallo” in cui definì le caratteristiche peculiari dell’Arte Cinetica: Vaserly sostituì il concetto di unicità dell’opera con quello della dinamicità, convinto della possibilità di un’arte ad accesso globale, in una società meccanizzata in cui la conoscenza allargata dell’opera è resa possibile dalla sua moltiplicazione. Nel 1965, partecipò all’esposizione “Responsive Eye” (New York), mostra che consacrò definitivamente la Op Art.Dopo aver fondato nel 1976 la sua fondazione ad Aix-en-Provence, negli anni successivi si impegnò nella realizzazione di un Centro d’arte contemporanea ed un laboratorio di incontro e di ricerca per artisti, architetti ed ingegneri. Morì nel 1997 a Annet-sur-Marne (Francia).

Peso 0.5 kg
Dimensioni 57 × 0.1 × 70 cm