Giuseppe Capogrossi, Cartolina

Prezzo di Listino  200,00

Disponibile

Cartolina scritta dall’artista e indirizzata alla Contessa Pecci Blunt.

Giuseppe Capogrossi Cartolina – Autografi e manoscritti

Giuseppe Capogrossi Cartolina: interessante cartolina ricordo scritta dall’artista.

1958

Misure: 13.7 x 8.3 cm

Cartolina autografata, firmata e datata New York, 9 aprile 1958 da Giuseppe Capogrossi alla contessa Anna Laetitia Pecci-Blunt.

Di fronte una foto dell’Empire State Building; dietro un francobollo e due filigrane di inchiostro nero. Presenti anche altre firme difficili da leggere.

Condizioni eccellenti.

Nello stesso anno di questa cartolina, 1958, la sua opera “Superficie 210” fu acquistata dalla Fondazione Solomon R. Guggenheim. Probabilmente presente per tale motivo a New York  scrisse scrisse da qui una cartolina di auguri alla Contessa.

Giuseppe Capogrossi (1900-1972) era un membro italiano del movimento dell’Informale, insieme a Lucio Fontana e Alberto Burri.Le sue opere sono connotate da un astrattismo molto personale caratterizzato da un unico segno di forma che ha combinato in infinite varianti.

 

Peso 0.1 kg
Dimensioni 8.3 × 0.1 × 13.7 cm