Lettera a Mino Maccari dalla rivista “Oggi”

Prezzo di Listino  90,00

Disponibile

Interessante lettera scritta da Sandro Volta, capo redattore del settimanale “Oggi”,  indirizzata a Mino Maccari.

COD: 78500 Categoria: Tag: ,
Share:

Lettera a Mino Maccari dalla rivista “Oggi”

Lettera a Mino Maccari: Interessante lettera scritta da Sandro Volta, capo redattore del settimanale “Oggi”, indirizzata a Mino Maccari.

Lettera datata Roma, 27 aprile XVII. 1p.

Misure: 21 x 29 cm

Scritta su carta intestata de “Oggi. Direzione e redazione”. Perfetto stato.

Richiesta di collaborazione per la nuova testata.

Posti i sigilli all’Omnibus di Leo Longanesi, perché era una rivista non allineata al regime, l’editore Angelo Rizzoli escogita la maniera per non disperdere l’intelligenza e il patrimonio di professionalità che aveva fatto della testata un modo nuovo di fare giornalismo.

Fondò un nuovo giornale che guardava alla cronaca, letteratura e storia, ossia l’ “Oggi”, con il formato e l’impostazione dell’Omnibus, alla cui direzione c’erano due nuove leve: Arrigo Benedetti e Mario Pannunzio, che diventerà la coppia più celebrata del giornalismo italiano.

Il 3 giugno 1939 uscì il primo numero di Oggi, un giornale che lancerà giovani scrittori che raggiungeranno fama internazionale come Elio Vittorini, Tommaso Landolfi, Ennio Flaiano, Elsa Morante.

Sandro Volta, che si era formato alla scuola di Longanesi, noto per i suoi reportage da Parigi e non solo, per la sua collezione di arte africana e ormai firma riconosciuta, in quanto sinonimo di stile, chiede con una lettera a Mino Maccari, suo ex –collega al “Selvaggio”, di collaborare alla rivista nascente con i suoi taglienti disegni satirici di attualità politica.

Peso 0.1 kg
Dimensioni 22 × 27.8 cm