Gino Severini, Pas de Deux

Prezzo di Listino  4.000,00

Disponibile

Litografia a colori firmata a matita e con dedica al critico d’arte Lionello Venturi.

COD: 46415 Categorie: , Tag: , ,
Share:

Gino Severini Pas De Deux – Grafica

G. Severini Pas De Deux, è una stupenda litografia a colori, firmata a matita e con dedica al critico d’arte Lionello Venturi, datata 1952.

Misure: 37,5 x 28 cm / 55,5 x 38 cm

Prova d’artista, firmata a matita e con dedica dell’autore in basso a destra al critico Lionello Venturi “A Lionello Venturi, ricordo amichevole da Parigi”.

Bibliografia:

  • Meloni, Gino Severini. Tutta l’opera grafica, Libreria Prandi, Reggio Emilia 1982, pp. 60-61, n. 22, ripr.

Gino Severini (Cortona, 7 aprile 1883 – Parigi, 26 febbraio 1966). Studiò a Roma e a Parigi dove fu a contatto con Pablo Picasso, Georges Braque e Guillaume Apollinaire. Tra i firmatari del primo Manifesto della pittura futurista (1910), svolse un importante ruolo di collegamento tra l’ambiente parigino e il gruppo futurista. Partecipò negli anni ’20 alla Biennale romana e a mostre del movimento artistico Novecento a Milano e a Ginevra. Nel 1930 fu ammesso alla Biennale di Venezia. Si trasferì in seguito a Roma, dove partecipò alla Quadriennale e nel 1935 vinse il Gran premio per la pittura, presentando un’intera sala a lui dedicata. A Parigi realizzò una grande decorazione per l’Esposizione Universale e pubblicò anche scritti teorici e libri sull’arte. Alternò soggiorni tra Roma e Parigi dove morì nel 1966.

Peso 0.2 kg
Dimensioni 38 × 0.2 × 55.5 cm