Enrico Baj, I Generali

Prezzo di Listino  600,00

Disponibile

Splendida acquaforte firmata e numerata dall’artista.

COD: 56226 Categoria: Tag: , ,
Share:

Enrico Baj I Generali – Grafica

Enrico Baj I Generali è una splendida acquaforte in marrone firmata e numerata dall’artista, e datata 1974.

Misure: 50 x 66 cm

Il Torcoliere Editore.

Edizione di complessivi 150 esemplari numerati e firmati, 75 in marrone e 75 in verde.

Il presente è uno dei 75 esemplari in marrone.

Enrico Baj (Milano, 1924 – Vergiate, 2003). Dopo aver frequentato l’Accademia di Belle Arti di Brera, nel 1951 tiene la prima personale alla Galleria San Fedele di Milano, dove espone opere informali. Nel 1952 si inserisce pienamente nel panorama delle avanguardie artistiche europee degli anni Cinquanta. Firma, infatti, insieme a Sergio Dangelo, il manifesto della Pittura Nucleare e nel 1957 quello Contro lo stile che vuole affermare l’irripetibilità dell’opera d’arte. Per Enrico Baj gli anni ’60 sono un periodo di grande riflessione e scambio intellettuale, grazie ai contatti con artisti internazionali come Lucio Fontana, Piero Manzoni, Giò Pomodoro, Max Ernst, Marcel Duchamp, Yves Klein. Le sue opere sono spesso caratterizzate da un forte senso ludico: l’artista affronta varie tematiche sempre attraverso una forte ironia segnata però da quell’ effetto grottesco tipico della sua produzione.

Peso 0.2 kg
Dimensioni 66 × 0.2 × 50 cm