Artisti Vari Scuola Romana, Piano in ceramica

Prezzo di Listino

Pannello in ceramica, pezzo unico e straordinario per tipologia, caratteristiche e storia.

Categoria: Tag:
Share:

Artisti Vari Scuola Romana, Piano In Ceramica Pittura

Splendido pannello in ceramica della Scuola Romana, pezzo unico per tipologia, caratteristiche e storia, realizzato intorno al 1946.

Misure: 99 x 122 cm ca.

Il pannello in ceramica, forse da muro o piano per un tavolo, fu eseguito per Anna Laetitia Pecci-Blunt dallo Studio di E. Galassi nel 1946, con la collaborazione di alcuni artisti della “Cometa” tra cui Tamburi, Afro, Guttuso, Mirko, Gentilini, Maccari, Montanarini e altri.

Sul piano dove le opere dei suddetti artisti si incastrano e si sovrappongono l’una con l’altra, in una sorta di puzzle a trompe-l’oeil, compaiono anche un’incisione di Giovan Battista Piranesi, il volume “Piccola Roma” e una poesia di Libero De Libero (a quel tempo direttore della Galleria). È evidente nell’opera l’intenzione, neppure troppo velata, di un omaggio alla Città, cui certi soggetti si rivolgono direttamente, mentre altri alludono, nella diversità dei temi, a quella Scuola che così profondamente e attentamente ne interpreta l’anima.

L’opera è pubblicata a piena pagina a colori sul volume “Scuola Romana – Pittura e scultura a Roma dal 1919 al 1943” di Maurizio Fagiolo Dell’Arco, De Luca Editore.

Bibliografia:

  • Scuola Romana. Artisti tra le due Guerre, catalogo della mostra a cura di M. Fagiolo dell’Arco e V. Rivosecchi, Mazzotta Editore, Milano 1988, p.202.

Esposizioni:

  • Scuola Romana. Artisti tra le due Guerre, Palazzo Reale, Milano, 13 Aprile – 19 Giugno 1988.
Dimensioni 122 × 99 cm